I CINESI SONO I PARASSITI DELL'ECONOMIA MONDIALE
E IN ITALIA I POLITICI PER INTERESSI PERSONALI
LASCIANO I PARASSITI LIBERI DI DIVORARLA

 

Patetiche le lacrime della console Cinese a Prato nel
giorno della commemorazione dei Cinesi morti nell'incendio,
sapeva benissimo dove e come i Cinesi lavorano
nelle fabbriche, sa delle migliaia di clandestini sfruttati,
dell' evasione fiscale, dell'illegalità , dell'importazione
illegale di merci contraffatte.................

Premessa: Queste pagine non sono di contenuto Razzista ma Realista , si evidenziano realtà
che a qualcuno fà comodo ignorare, con grave danno all'economia del nostro paese.
Chiedere il rispetto delle regole , e denunciarne l'evidenza non è RAZZISMO.
Molte delle informazioni che seguono, sono frutto di articoli principalmente presenti su Internet
alcuni firmati da giornalisti, altri sono argomenti di comune riflessione fra persone e notizie
apparse sul web.
Resta comunque il concetto fondamentale che il sistema commerciale CINESE in Italia è fuori da ogni regola.
Queste pagine lo dimostrano, il problema è che in continua crescita e le istituzioni stentano a controllare
il fenomeno limitandosi a sequestri uno a tantum senza mai stroncare il problema o prevenirlo.
Napoli: 1/3 del porto è in mano ai CINESI che pagano al comune una tassa (queste le voci a Napoli)

I MALI DELL'ITALIA - I POLITICI CORROTTI - PRIVILEGI
SPRECO DI DENARO PUBBLICO E NON SOLO .........
questo lo hanno sempre fatto e tutto andava liscio fino a quando...
-----------------------------------------------------------------------------------

AL GOVERNO ABBIAMO.......

 Chi pensa ad un NUOVO PARTITO 07/12/2013

 Chi pensava a farne un Triller 28/giu/2010

 Chi pensa all'Italia 06/12/2013

I PARADOSSI DI UN PRESIDENTE DEL SENATO 28/ GIUGNO 2010 - 30/MAGGIO 2013 - che non ha ancora mosso un DITO

NELLE AMMINISTRAZIONI : CHI PENSA AD INTASCARE SOLDI

Prato, false residenze a cinesi clandestini: 11 in carcere per associazione a delinquere
VEDI video
(La Guardia di Finanza sta eseguendo11 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di appartenenti ad una presunta
associazione a delinquere composta da italiani e cinesi che a Prato favoriva il rilascio di falsi certificati di residenza ad immigrati di origine cinese.
"Nell'inchiesta - ha spiegato il pm Antonio Sangermano - è coinvolto anche un pubblico ufficiale", un dipendente del Comune di Prato

-----------------------------------------------------------------------------

LA CRISI ANNUNCIATA (politici Ottusi e incapaci)

COME può ripartire L'ECONOMIA se ogni giorno........
-----------------------------------------------------------------------------

IL CROLLO DELL'ECONOMIA di chi è la colpa ?? Leggete ........

IMU ECCO DOVE SI POTEVANO RECUPERARE I SOLDI PER GLI
ESODATI E CASSAINTEGRATI
Che poi sono stati REGALATI da Mario Monti al MPS< POLITICI OTTUSI >

HOME PAGE